AVIS Comunale Grosseto

Scarica l'App

AVIS Toscana è l'app che ti permette di creare il tuo profilo donatore, consultare il timer del sangue e tante altre funzionalità. SCARICA: Google Play | App Store

Dona il tuo 5x1000

Aiuta AVIS, aiuta la donazione volontaria del sangue, sostieni il volontariato destinando il tuo 5 per mille all'Avis comunale di Grosseto Scopri come...

Meteo del sangue

Regione Toscana CRS - Centro Regionale Sangue Bollettino meteo del sangue. Il Centro Regionale Sangue segnala la situazione. Vedi Ultimo aggiornamento

Servizio Civile

Avete dato un'occhiata al bando per fare il servizio civile in Avis? E' un progetto elettrizzante che vi porterà a raccontare la solidarietà del dono ad altri giovani.

Il servizio civile è una tipologia di servizio che i cittadini maggiorenni possono prestare a favore di enti pubblici e/o privati; nato in sostituzione della leva militare per coloro che si fossero dichiarati obiettori di coscienza, è oggigiorno un opportunità per i giovani di contribuire al benessere nazionale tramite progetti presentati da svariati enti nei più diversi ambiti (ambiente, assistenza, educazione e promozione culturale, patrimonio artistico e culturale, protezione civile, servizio civile all'estero).

Avis Grosseto partecipa ormai da anni ai progetti di servizio civile regionale e nazionale presentati da Avis Regione Toscana; tali progetti, pur nelle loro specificità, si sostanziano nell’attività di sensibilizzazione degli studenti delle scuole della Toscana alla donazione di sangue e emocomponenti e hanno una durata che varia dagli 8 ai 12 mesi.

APPROFONDISCI
Per tutti i dettagli, le modalità, la modulistica e quanto necessario consulta i siti ufficiali:
www.serviziocivile.gov.it - giovanisi.it

Chi può partecipare?

Servizio civile REGIONALE

Possono presentare la loro candidatura tutti i giovani senza distinzione di sesso che:

  • siano regolarmente residenti in Italia;
  • siano in età compresa fra 18 ed i 29 anni (quindi chi non ha ancora compiuto il 30° anno, ovvero 29 anni e 364 giorni);
  • siano inoccupati, inattivi o disoccupati ai sensi del decreto legislativo n.150/2015;
  • siano in possesso di idoneità fisica
  • non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo

Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

NON possono presentare la loro candidatura i giovani che:

  • svolgono o hanno svolto in passato servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontari, anche se hanno interrotto prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia
  • abbiano avuto con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo nell’ultimo anno e per un periodo di almeno sei mesi.

I requisiti possono variare da bando a bando

Servizio civile NAZIONALE

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti: 

  • cittadini italiani
  • cittadini degli altri paesi dell’Unione Europea
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio. 

NON possono presentare la loro candidatura i giovani che:

  • abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;
  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi

I requisiti possono variare da bando a bando

Il compenso per i giovani che entreranno in servizio è pari ad un assegno mensile di natura non retributiva di € 433,80 mensili per un impegno di 30 ore settimanali 

Come partecipare?

  • Attendere l’apertura di un bando (tutte le info e news sono riportate sul sito di Avis Toscana e sui siti governativi ufficiali)
  • Presentare la domanda seguendo le istruzioni del singolo bando (solitamente per il servizio civile regionale la partecipazione avviene tramite l’invio di domanda telematica, per il nazionale tramite modulistica cartacea da inviare direttamente all’ente partecipante)
  • I giovani che posseggono i requisiti indicati dal bando saranno contattati dall’ente partecipante per la selezione tramite colloquio

Progetti attualmente attivi:

PLAMAVIS 2.0 (Servizio Civile Regionale): 1 volontario attivo

Il progetto – della durata di 8 mesi – si sostanzia nell’attività di promozione della solidarietà e della donazione del sangue e del plasma tra gli studenti delle scuole e delle università delle province toscane.
I volontari selezionati sono impegnati a programmare interventi dedicati agli studenti; organizzare incontri informativi e attività di accompagnamento presso i Servizi Trasfusionali e/o le unità di raccolta, oltre a collaborare nella gestione quotidiana delle attività della sede di assegnazione in affiancamento al personale dipendente e/o volontario.

PIU’ AVIS… PIU’ PLASMA (Servizio Civile Nazionale): 2 volontari attivi

Il Progetto – della durata di 12 mesi - ha l’obiettivo di avviare un processo di sensibilizzazione e diffusione dei valori della solidarietà e dei corretti stili di vita tra i giovani, proponendo la donazione di sangue quale espressione di partecipazione civile e corretto stile di vita.
I volontari, oltre a sviluppare attività di promozione verso i giovani, collaboreranno alla gestione quotidiana delle attività della sede prescelta in affiancamento al personale dipendente e/o volontario.

BANDI APERTI:

No

Scarica l'App "AVIS Toscana" |